Home Spettacolo Un Posto al Sole, la morte cambia tutto | Decisione del fratello...

Un Posto al Sole, la morte cambia tutto | Decisione del fratello dell’attore

49
0

Un Posto al Sole ci racconta anche storie di persone che hanno dovuto affrontare momenti molto complessi. Ne raccontiamo uno oggi che ha commosso il pubblico.

Un Posto al Sole
Un Posto al Sole

Prima di affrontare altro però andiamo a leggere le anticipazioni della puntata che andrà in onda oggi, 8 aprile, su Rai 3. Franco ormai non riesce a darsi più pace, vuole assolutamente sapere chi è il sabotatore dei Flegrei. Decide di portare avanti il suo obiettivo contro tutto e tutti, riuscendo a convincersi che potrà raggiungere gli obiettivi che si è proposto. Rassicurerà anche Angela che sottolinea come sarà attento di fronte ai rischi che si dovrebbe trovare di fronte.

LEGGI ANCHE >>> Addio alla soap?

La Poggi però si trova di fronte a una situazione di grande ansia per il marito. Ha paura che questi si potrebbe trovare a perdere la sua vita o quantomeno a metterla in pericolo. Intanto Ferri è sempre in grosse difficoltà e non sappiamo se sarà in grado di sbrigarsela da solo stavolta. Pesa ancora su di lui il pesante no che gli ha rifilato Marina che pensava veramente di essere riuscito a conquistare. Ora però andiamo a leggere qualcosa in più in merito a quanto accaduto a un attore del cast.

Un Posto al sole, la sua morte ha cambiato tutto

Un Posto al Sole
Un Posto al Sole

Un Posto al sole ci porta anche di fronte a situazioni non facili da gestire come quella che riguarda Germano Bellavia. L’attore, che nella soap opera interpreta Guido, fu preso casualmente a un provino per un film del grande Nanni Loy. Si era presentato per gioco con il fratello che era in realtà il professionista. Dopo venti giorni da questo episodio il fratello morì prematuramente e allora lui decise di fare l’attore per cercare di commemorarne il suo ricordo.

LEGGI ANCHE >>> Doloroso addio

A VistoTv l’attore raccontò: “L’ultima volta che ho sentito mio fratello al telefono gli avevo parlato del provino che avevo superato e lui urlava di gioia. Ho scelto di fare questo mestiere per cercare di riuscire a fare quello che mio fratello non era riuscito a portare a termine”. Ovviamente non si parla di mancanza di talento ma di una vera e propria indimenticabile tragedia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here