Home Spettacolo Covid, il sottosegretario alla Salute Sileri parla delle riaperture: quando ci saranno?

Covid, il sottosegretario alla Salute Sileri parla delle riaperture: quando ci saranno?

267
0

Il sottosegretario alla salute Sileri ha parlato delle possibili riaperture dopo l’emergenza Covid: i cittadini vogliono sapere quando ci sarà una data certa.

Covid riaperture quando
Quando ci saranno le riaperture post Covid (Instagram)

L’emergenza Covid sta attanagliando tutti gli strati della popolazione. Nell’ultimo anno le chiusure disposte dal Governo per limitare i contagi hanno duramente colpito l’intero sistema economico. I commercianti, in particolare modo, chiedono di riaprire le attività per far fronte agli ingenti danni economici che hanno subito.

Il Governo, sin da marzo dell’anno scorso, ha cercato di sopperire alle mancate entrate dei commercianti con misure specifiche. I vari Decreti hanno permesso l’erogazione di miliardi di euro da destinare alle categorie più colpite dalla pandemia. Il sottosegretario alla Salute Sileri ha ipotizzato una possibile data per ripartire in tutta sicurezza con le attività lavorative.

LEGGI ANCHE > > > Covid, il Generale Figliuolo: “Nessuna deroga”, in arrivo nuovi vaccini

Quando ci saranno le riaperture dopo il Covid

Covid Italia ristori
Sileri fissa una possibile data per le riaperture post Covid (Instagram)

Pierpaolo Sileri, sottosegretario alla Salute, ha spiegato quando potrebbero esserci le riaperture delle attività chiuse causa Covid. La ripartenza, ovviamente, sarà graduale e si baserà sull’andamento dei contagi e delle vaccinazioni.

Intervenuto nella trasmissione Agora su Rai 3, Sileri si è detto favorevole alle riaperture, ma si deve essere cauti per non rischiare di chiudere nuovamente in futuro. Dunque sarebbe un errore anticiparle prima del 30 aprile, con una possibile data fissata, probabilmente, nel mese di maggio.

LEGGI ANCHE > > > Covid, firmata la nuova ordinanza: le priorità per i vaccini, i dettagli

Abbiamo dei dati in miglioramento, l’Rt è sceso e verosimilmente continuerà a scendere“, osserva Sileri. “A quel punto dal 1 di maggio si può tornare a una colorazione più tenue delle Regioni: le Regioni gialle ovviamente riaprono e qualcuna potrebbe essere bianca“, aggiunge poi il sottosegretario.

Per Sileri le riaperture devono necessariamente basarsi sulle vaccinazioni. Solo nel momento in cui la gran parte degli anziani e delle categorie più fragili sarà quasi del tutto vaccinata, si potrà pensare a restrizioni molto più morbide. Con le nuove dosi in arrivo tutto il processo dovrebbe, finalmente, velocizzarsi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Pierpaolo Sileri (@pierpaolosileri)

e.f.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here