Home Spettacolo Bruce Willis, la grande difficoltà che ha affrontato da bambino

Bruce Willis, la grande difficoltà che ha affrontato da bambino

611
0

Torna in tv questa sera uno dei più celebri attori del cinema americano: ecco una curiosità su Bruce Willis che non tutti conoscono, di cosa soffriva da bambino?

bruce willis bambino
Bruce Willis e la difficoltà del passato (Getty images)

Per chi non segue l’Isola dei Famosi o la fiction Un passo dal cielo che va in onda su Rai 1, ecco che Italia 1 offre una valida alternativa: questa sera in prima serata alle 21:20 trasmetterà La fredda luce del giorno, un film d’azione con il mitico attore americano Bruce Willis. La pellicola, che rientra nel genere thriller, è del 2012 ed è stata girata sia negli Stati Uniti che in Spagna. Nel cast anche l’affascinante Henry Cavill e la bellissima Veronica Echegui.

Il protagonista è un Will Shoaw, un ragazzo che vive a San Francisco e che lavora come analista finanziario, interpretato da Henry Cavill. All’inizio della storia Will decide di andare a trovare la sua famiglia in Spagna in modo da trascorrere qualche giorno a bordo di una barca sulla Costa Brava con i genitori. Willis interpreta proprio il padre del ragazzo. Quando il giovane protagonista torna da una nuotata nelle splendide acque spagnole trova davanti ai suoi occhi una scena orribile: i genitori sono spariti e la barca è sottosopra. Dietro la faccenda, si nascondono intrighi che riguardano perfino i servizi segreti.

LEGGI ANCHE >>> l’altro lavoro di Johnny Depp

Bruce Willis: come ha superato la difficoltà di quando era bambino

bruce willis
Bruce Willis (getty images)

Quello che non tutti sanno su Bruce Willis è che, nonostante oggi sia considerato uno dei più talentuosi attori del panorama americano, da piccolo ha sofferto di un problema abbastanza comune. Il piccolo Bruce era infatti balbuziente. Da quello che sappiamo, era già molto solare ed estroverso anche da piccolo, ma ha sicuramente dovuto imparare ad affrontare questo problema del linguaggio. Secondo quanto riporta il web, ne ha sofferto fino all’età di 9 anni.

LEGGI ANCHE >>> come Paolo Bonolis ha affrontato la balbuzie

Ne ha parlato lui stesso nel corso di un’intervista rilasciata per Reader’s Digest. L’attore ha confessato di aver trovato la soluzione salendo proprio sul palco di un teatro. Ha partecipato in una produzione teatrale organizzata dal gruppo del suo liceo, e in quel momento ha scoperto che quello poteva essere il modo per affrontare una volta per tutte la sua difficoltà nel parlare.

PER RIMANERE AGGIORNATI SEGUITE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Sul palco infatti, come è capitato anche ad altre persone, Bruce non balbettava più.Quando sono sceso dal palco ho ricominciato” ha spiegato l’attore, che poi ha pensato: “Questo è un miracolo, devo approfondire questa cosa.

L.M.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here