Home Spettacolo Daydreamer, i fan parlano di “umiliazione” | Non ci stanno

Daydreamer, i fan parlano di “umiliazione” | Non ci stanno

406
0

Daydreamer Le ali del sogno ha portato i fan a parlare di “umiliazione” una situazione molto particolare ma che si ripete spesso e che non è piaciuta.

Daydreamer Le ali del sogno
Daydreamer Le ali del sogno

Prima di raccontare tutto andiamo a leggere le anticipazioni della puntata della soap opera turca di oggi, venerdì 16 aprile 2021. Aziz non ce a fa più, per lui stanno diventando troppo pesanti le litigate tra Huma e Mihriban. Non riesce più a capire la sua fidanzata che l’aveva conquistato con il suo modo di essere solare. Questo lo porterà addirittura da lasciare Istanbul per qualche tempo andando a vivere in un altro paese europeo.

LEGGI ANCHE >>> Incidente clamoroso

Nel momento in cui va via arriva Selim che viene accolto in maniera decisamente positivo dalle due donne. Pare però che questi abbia deciso di tornare proprio per approfittare di loro e cercare di trovare una soluzione. Fikri Harika vive un momento molto difficile dovuto anche a un incontro decisamente negativo con un cliente. La relazione segreta di Sanem e Can va avanti, ne risentirà il lavoro. Ora andiamo a leggere ciò che ha fatto arrabbiare i fan.

Daydreamer Le ali del sogno, “l’umiliazione”

Champions League
Champions League (Getty Images)

I fan di Daydreamer Le ali del sogno hanno generato spesso proteste sui social network, non accettando tutte le scelte che arrivano da parte della produzione. Di recente si è accesa una polemica non facilissima da gestire. Per motivi di palinsesto l’appuntamento in prima serata è stato fissato al martedì, una possibilità che amplifica l’interesse rispetto al programma pomeridiano anche per il fatto che la puntata è più lunga di quella che vediamo attorno alle 17.20 tutti i giorni.

LEGGI ANCHE >>> La confessione di Iva Zanicchi su Can Yaman

Quando però hanno visto che la situazione è stata messa in dubbio a causa della Champions League sono molti quelli che non hanno gradito la cosa. Rimane decisamente difficile far collimare il pubblico delle soap opera a quello del calcio, questo perché probabilmente gli interessi sono troppo distanti per essere reciproci. Quando dunque in questa fase eliminatoria deve andare in onda una partita il pubblico non riesce proprio a gradire, considerando un’umiliazione cedere il passo al calcio anche se solamente per una serata.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here