Home Spettacolo Una Vita, nessuno ci crede | La scelta è ufficiale

Una Vita, nessuno ci crede | La scelta è ufficiale

361
0

Una Vita è stata protagonista di situazioni che i fan non si aspettavano. La scelta è ufficiale e ha fatto discutere. Andiamo a scoprire di cosa stiamo parlando.

Una Vita
Una Vita

Prima di andare a raccontare il tutto però soffermiamoci sulle anticipazioni della soap opera per la puntata di oggi, venerdì 16 aprile 2021. Genoveva è al settimo cielo, festeggia la conferma della gravidanza. Il papà del bambino però si trova di fronte a una situazione inaspettata, dura ed aspra. L’avversario con cui condurrà questo alterco è Santiago che potrebbe portarlo a vivere dei momenti non facilissimi da gestire.

LEGGI ANCHE >>> Addio alla soap di Acacias

Marcia proverà ad evitare il peggio tra i due, ma Santiago le ordinerà di rimanere in silenzio se proprio non vuole rischiare di finire al lastrico con il licenziamento. Pare che voglia far uscire infatti il fatto che il lavoro stesso sia arrivato con l’aiuto di un fatiscente amante. Becerra arriverà a avventarsi contro Felipe colpendolo violentemente. Lo scontro farà scorrere sangue. Ora andiamo a leggere quello a cui nessuno crede.

Una Vita, scelta ufficiale

Una Vita
Una Vita

Ora passiamo a scoprire una situazione legata a Una Vita che ha sorpreso un po’ tutti. In Medio Oriente è uscita una serie tv dal titolo Eugenie Nights che ricalca i fatti di Acacias 38. Ovviamente si tratta di un remake autorizzato, ma i fan della saga si “disperano” alla ricerca degli episodi curiosi di vederne il risultato. Girando soprattutto in medio oriente risulta un po’ difficile farla arrivare da noi, così dovremmo aspettare o accontentarci di seguirla in inglese, cosa più facile.

LEGGI ANCHE >>> Un dolorosissimo addio in Un Posto al Sole

In Italia l’edizione che abbiamo vista è stata curata da Ludovica Bonanome per Mediaset. Il doppiaggio invece è stato affidato alla Jupiter Communication. I dialoghi sono a cura di un team moto ampio nel quale troviamo grandi protagonisti come Claudio Beccari e Sergio Romanò. Sicuramente ha raggiunto risultati di eccellenza anche se c’è voluto un po’ di tempo, visto che comunque ha dovuto superare qualche perplessità legata alla somiglianza con altri format. Sono poi emersi caratteri particolari e in grado di coinvolgere il pubblico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here