Home Spettacolo Giovanna Mezzogiorno, il triste ricordo: “Una gravidanza difficile” | Il racconto

Giovanna Mezzogiorno, il triste ricordo: “Una gravidanza difficile” | Il racconto

2040
0

Il racconto dell’attrice Giovanna Mezzogiorno sul passato. “Una gravidanza difficile”, ecco le tristi parole.

racconto Giovanna Mezzogiorno
Giovanna Mezzogiorno (Getty Images)

Giovanna Mezzogiorno è una delle attrici italiane più talentuose di sempre. Indimenticabili i suoi ruoli in film come L’ultimo bacio di Gabriele Muccino e L’amore ritorna di Sergio Rubini. Ma non solo! Ha anche recitato in La compagnia del cigno, in onda su Rai 1, nel ruolo di Valeria. Attrice pluripremiata, solo qualche anno fa la Mezzogiorno si è presa un periodo di pausa dai set cinematografici, dopo tantissimi anni di lavoro. In quel periodo l’attrice romana è diventata mamma e, ai microfoni di Verissimo, ha raccontato di questa incredibile esperienza. “É stata una gravidanza difficile”, queste le parole usate da Giovanna Mezzogiorno nel suo racconto sul passato. Ecco che cosa ha detto la celebre attrice.

LEGGI ANCHE>>> La compagnia del Cigno, Alessio Boni: “Zero ansie”, l’esperienza dell’attore

Il triste racconto di Giovanna Mezzogiorno

Mezzogiorno Giovanna racconto
Giovanna Mezzogiorno (Getty Images)

Nata a Roma nel 1974, Giovanna Mezzogiorno è figlia di Vittorio, anche lui celebre attore. Giovanna esordisce nel mondo della recitazione poco più che ventenne, quando partecipa ad un riadattamento dell’opera teatrale Amleto. La fama arriva nel 2001 con il film di Gabriele Muccino, L’ultimo bacio, il primo di una lunga serie di successi. Ma oltre ad essere una bravissima attrice, Giovanna è anche una mamma. Ai microfoni di Verissimo la Mezzogiorno ha raccontato proprio la sua “gravidanza difficile”, come l’ha definita. Ecco che cosa ha detto.

LEGGI ANCHE>>> La compagnia del Cigno, Alessio Boni: “Zero ansie”, l’esperienza dell’attore

“É stata una gravidanza difficile”, ha detto la Mezzogiorno a Verissimo, come riporta Fanpage. L’attrice ha ricordato dell’incredibile aumento di peso e di come “non riuscivo nemmano a camminare”. Giovanna Mezzogiorno ha ricordato il momento del parto, avvenuto prematuro, “come avviene per molti gemelli”, ha spiegato. “É stato talmente faticoso che non penso di ripeterlo– ha detto l’attrice secondo Fanpage però è una cosa talmente bella”.

PER RESTARE AGGIORNATI SEGUITE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK QUI

L’attrice romana ha avuto i suoi due figli, Leone e Zeno, nel 2011 dal matrimonio con Alessio Fugolo. In passato, la Mezzogiorno ha avuto una lunga storia d’amore con il collega Stefano Accorsi, con cui ha recitato nel celebre film di Muccino.

Figlia d’arte

Giovanna è la figlia di Vittorio Mezzogiorno, rinomato attore napoletano, e di Cecilia Sacchi, anche lei attrice. Ma non solo! Giovanna Mezzogiorno è la nipote di Filippo Sacchi, un famoso critico cinematografico. Inoltre, l’attrice è imparentata con Giangiacomo Feltrinelli, fondatore dell’omonima casa editrice.

Eravate a conoscenza del triste raccondo dell’attrice Giovanna Mezzogiorno sulla sua gravidanza difficile?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here