Home Spettacolo Exodus, Christian Bale: “Sono un ribelle” | Retroscena sul set

Exodus, Christian Bale: “Sono un ribelle” | Retroscena sul set

730
0

Christian Bale è fra gli attori più famosi al mondo: la cura ossessiva nello studio dei personaggi che interpreta, però, gli ha causato qualche problema.

Christian Bale
Christian Bale (Getty Images)

Questa sera, martedì 27 aprile, Christian Bale sarà in onda su Rai 4 con il film Exodus – Dei e re. Nella pellicola hollywoodiana, Bale interpreta il ruolo di Mosè: l’attore lo ha definito come una specie di supereroe dell’antichità. “Si tratta di un viaggio emotivo e simbolico in quel mondo“, ha dichiarato in un’intervista rilasciata a Repubblica.

Bale ha avuto una carriera dal successo immenso, grazie a capolavori come American Hustle e la trilogia di Batman. Fra i vari interpreti del ruolo del Cavaliere Oscuro, Bale è sicuramente stato uno dei migliori e fra i più apprezzati dai fan del supereroe. Nel 2011 Bale ha anche conquistato l’Oscar per il miglior attore non protagonista nel film The Fighter.

Oscar 2021: mistero durante la premiazione | Cosa è successo?

L’incidente di Christian Bale: cosa è successo?

Christian Bale film
Cosa accadde a Christian Bale (Getty Images)

Christian Bale è un attore dalla grandissima versatilità: pur di interpretare al meglio i personaggi nei suoi film, cura in modo quasi ossessivo ogni aspetto della recitazione. Ciò gli ha permesso di recitare in film molto diversi fra di loro, adattandosi ogni volta ad ogni situazione al meglio delle sue capacità. L’attore, di origini britanniche, è anche noto per la sua bravura nel parlare differenti dialetti inglesi ed americani.

L’attore, inoltre, è anche disposto a perdere e acquisire peso, da un film all’altro, per calarsi meglio nella parte. Sono diventate famose le sue diete che gli permettevano di dimagrire o ingrassare, a seconda delle esigenze, in un brevissimo lasso di tempo. Se questo da un lato denota la grande professionalità dell’attore, dall’altro però gli ha causato qualche problema di salute negli anni.

LEGGI ANCHE > > > Matthew McConaughey, “Ho finito” | Che notizia

Per interpretare American Hustle, infatti, l’ennesimo aumento di peso di Bale gli ha causato un problema di ernia al disco. “In realtà mi ero già infortunato prima, ma ovviamente il peso maggiore ha dato il colpo di grazia“. Il regista David Russel si arrabbiò molto, ma Bale si giustificò dicendogli che voleva portare il personaggio all’estremo. “Sono un ribelle e faccio sempre il contrario di quello che mi viene chiesto“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Christian Bale (@christianbale_)

e.f.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here