Home Beauty Tempesta d’amore, piace tanto agli albergatori | Perché?

Tempesta d’amore, piace tanto agli albergatori | Perché?

206
0

La soap opera Tempesta d’amore piace moltissimo agli albergatori, viene da chiedersi il motivo anche se chi conosce la soap opera facilmente intuirà tutto.

Tempesta d'amore
Tempesta d’amore

Prima di raccontare tutto però andiamo un attimo a leggere quelle che sono le anticipazioni della puntata in onda oggi, mercoledì 28 aprile 2021, su Rete 4 a partire dalle 19.25. Lucy ha trovato la forza per far rimanere Joell al Fusternhof, di fatto inventandosi una storia incredibile che coinvolge addirittura un fantasma. Joell quindi capisce che per lui è l’occasione di vivere una nuova esperienza e allora immediatamente prenota una stanza.

LEGGI ANCHE >>> Tempesta in crisi?

Rosalie è stata brava a reggere il gioco alla donna e anche lei ha confessato di aver avvertito una presenza nella suite Sissi dove alloggia. Lucy prenderà la palla al balzo per dormire con l’uomo e fargli compagnia. Un pianto li sveglierà improvvisamente facendo venire i brividi alla schiena. Che Lucy si sia trovata incredibilmente di fronte a un clamoroso autogol? Ora però andiamo a leggere le nuove curiosità sulla soap opera.

Tempesta d’amore, il legame con gli albergatori

Tempesta d'amore
Tempesta d’amore

Tempesta d’amore è una soap opera molto amata dagli albergatori, ma qual è il motivo? Appare evidente la situazione se si conosce un pochino la serie. Già stasera avremo la prova di vedere ancora una volta i protagonisti all’interno degli alberghi. Nonostante l’arco temporale un po’ particolare ci troviamo di fronte a un racconto molto interessante che ci porta anche a dare uno sguardo a cosa accade all’estero. Sicuramente i dettagli che emergono sono legati al mondo alberghiero anche se il concetto centrale è quello legato all’amore col pubblico coinvolgo nelle storie raccontate.

LEGGI ANCHE >>> Un dolorosissimo addio

Già dalla prima stagione vediamo la storia di Alexander Saalfeld che è direttore amministrativo dell’hotel Furstenhof. Questo sorge nell’omonima località che si trova nell’Alta Baviera. Il castello è diventato la location della soap opera e dunque anche meta per i turisti di ogni parte dell’Europa. Il castello fu costruito da Anton Vogt, uno straordinario architetto tedesco, nel 1768. Fu però il proprietario successivo, Heinrich di Boos-Waldeck, a dare alla costruzione quella che è la forma attuale. Splendide sono anche le cascate di acqua nello Schlossgarten.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here