Home Spettacolo Un Posto al Sole, errore imperdonabile | I fan stentano a crederci

Un Posto al Sole, errore imperdonabile | I fan stentano a crederci

1370
0

Un Posto al Sole è una soap opera amatissima, ma nonostante sia fatta molto bene sono molto ricorrenti errori al suo interno. Andiamo a scoprirne il più grande.

Un Posto al Sole
Un Posto al Sole

Prima di raccontare questa curiosità andiamo a leggere le anticipazioni della puntata che andrà in onda oggi, mercoledì 5 maggio 2021, a partire dalle 19.30 su Rai 3. Ci troviamo di fronte a due strade di fronte alle quali Franco e Roberto sono costretti a prendere una scelta. Hanno però scelto una strategia differente che continuare la loro storia senza riuscire a collaborare. La situazione dunque si rende molto complicata con una gestione tutta da mettere in piedi e da affrontare con persone molto importanti coinvolte.

LEGGI ANCHE >>> Un sequestro di persona

Boschi si è convinto in questo momento che deve continuare a indagare su Pietro Abbate in maniera privata e senza l’appoggio delle forze dell’ordine, ma Ferri ha un accordo interessante e particolare con l’imprenditore stesso. I due si mettono dunque di fronte a dei rischi che potrebbero creargli delle problematiche non facilissime da gestire. Il rischio è quello di mettere improvvisamente a serio rischio le loro famiglie e loro stessi. Ora andiamo però a leggere l’errore che è la curiosità di oggi.

Un Posto al Sole, un errore imperdonabile

Un Posto al Sole
Un Posto al Sole

Partiamo dal fatto che Un Posto al Sole è un prodotto di assoluta qualità e che qui si va proprio a cercare il pelo nell’uovo di una serie che ha stupito pubblico e critica. Il paese nativo del personaggio Teresa Diacono in realtà non esiste. Si tratta di un luogo frutto dell’immaginazione degli autori che hanno scritto la soap opera. E qui non c’è assolutamente niente da sottolineare, perché questi sono artifizi sicuramente utilizzati in tanti prodotti televisivi.

LEGGI ANCHE >>> Scamarcio in UPAS?

Inizialmente il paese si chiamava Pieri, mentre successivamente è stato trasformato in Indica. Le riprese in questione però vengono svolte tutte a Sant’Agata de’ Goti nel Sannio. Sono nomi particolari e forse l’errore è stato quello di passare sotto osservazione sul fatto che si è deciso in maniera errata di cambiarlo. Certo è un errore veniale e banale, ma di certo è una curiosità su una soap opera che ribadiamo è un orgoglio per il nostro paese.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here