Home Spettacolo Cesare Bocci, quella corsa all’ospedale: un ricordo tremendo

Cesare Bocci, quella corsa all’ospedale: un ricordo tremendo

234
0

L’attore Cesare Bocci ha affrontato un momento molto difficile insieme alla moglie: le sue parole sono dolcissime e piene di amore, scopriamole insieme.

cesare bocci moglie
Cesare Bocci, dolcissime parole (Getty Images)

L’affascinante attore Cesare Bocci torna stasera in tv: su Rai 1 in prima serata ci sarà la replica di una famosa puntata de Il commissario Montalbano, con protagonista Luca Zingaretti. L’episodio di questa sera, sempre tratto dai romanzi dello scrittore Andrea Camilleri, è La danza del gabbiano, uno dei più amati dal pubblico italiano. Nel cast ci sono tanti volti noti della televisione italiana tra cui Peppino Mazzotta, Angelo Russo e anche il ballerino Raimondo Todaro.

In passato l’attore Cesare Bocci ha affrontato insieme alla moglie un momento molto difficile. La donna ha avuto infatti un ictus, e da quel momento in poi ha lottato con tutte le sue forze contro la malattia. In un’intervista Bocci si è soffermato proprio su questo: cosa ha scoperto della moglie durante quel periodo così buio? Scopriamolo insieme.

LEGGI ANCHE >>> il retroscena che nessuno conosceva

Cesare Bocci: tenerissime parole sulla moglie

cesare bocci moglie
Cesare Bocci (Getty images)

Intervistato per SuperGuida TV, l’attore de Il commissario Montalbano ha aperto il suo cuore e ci ha rivelato qualcosa del suo matrimonio con Daniela Spada. La donna ha combattuto per diverso tempo contro una feroce malattia, e proprio in quel periodo il marito ha scoperto lati di lei che in tanti anni di relazione non aveva mai visto.

LEGGI ANCHE >>> “La fine di un’epoca”, il suo triste racconto

L’attore ha rivelato che proprio in quel momento così difficile, ha scoperto quanto la moglie possa essere combattiva e forte. “Mi sono scoperto a stimarla e amarla per la sua forza d’animo” ha detto, “per la sua volontà a non arrendersi”. Ha specificato poi che questi erano aspetti del carattere di Daniela che forse prima non erano usciti fuori così tanto. “Mi sono reso conto che, nonostante fossimo insieme da sette anni, non la conoscevo per davvero“. Infine l’ha definita “fortissima” e “combattiva” e ha aggiunto che “non si è mai arresa nonostante le difficoltà“. Chiude dicendo: “Mi sono innamorato di nuovo e più di prima, non di una nuova Daniela, ma di una Daniela di cui non mi ero mai accorto”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Cesare Bocci (@cesarebocci)

L.M.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here