Home Spettacolo Cristiano Ronaldo rimane alla Juventus, la decisione del portoghese

Cristiano Ronaldo rimane alla Juventus, la decisione del portoghese

635
0

Cristiano Ronaldo rimarrà alla Juventus. Dopo l’eliminazione dall’Europeo con la maglia del Portogallo il calciatore lusitano ha preso una decisione.

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo (Getty Images)

Dalla fine della stagione dei bianconeri si è fatto che parlare del calciatore ex Real Madrid e Manchester United come di uno già pronto a dire addio a Torino. Sembrava terminata la sua avventura in bianconero col calciatore destinato a lasciare la città piemontese per tornare magari in Premier League o addirittura allo Sporting Lisbona suo primo grande amore. Cr7 ha ancora un anno di contratto con i bianconeri che costerà 60 milioni di euro lordi alla Vecchia Signora e a bilancio pesa circa 25 milioni di euro. Sarebbe facile fare plusvalenza alleggerendo anche il monte ingaggi.

LEGGI ANCHE >>> Vicino a Ronaldo un altro grande campione

Da qui sono partiti una serie di ragionamenti che ovviamente hanno messo al primo posto la volontà del calciatore più forte di tutti i tempi. Questo perché uno come lui sposta sempre e comunque gli equilibri ed è in grado di attirare l’attenzione di tutto il mondo. Per questo motivo il parere dei bianconeri è sì importante, ma quello dello stesso centravanti diventa a questo punto fondamentale. Andiamo a cercare di capire qualcosa di più del suo futuro.

Cristiano Ronaldo, la sua decisione

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo (Getty Images)

La Juventus non vuole cedere Cristiano Ronaldo, è tutto falso quello che è stato raccontato dai media negli ultimi mesi. Come potrebbe mai una squadra rinunciare a un calciatore che fa 101 gol in 3 stagioni che è leader carismatico e tecnico? Sarebbe da folli pensare che i bianconeri abbiano davvero intenzione di cedere il calciatore per via dell’alto ingaggio che comunque era stato calcolato in quattro anni da quando è arrivato a Torino nel 2018. Poi nessuno poteva sapere del Covid e della scelta di ripartire con Max Allegri a un anno dall’addio, ma era da preventivare almeno la seconda ipotesi cioè quello del fallimento tecnico del progetto.

LEGGI ANCHE >>> Ci sarà un nuovo Ronaldo alla Juve?

Cristiano dal canto suo è un orgoglioso e l’ha sempre dimostrato. La sua volontà è quella di riuscire a vincere la Champions League con la maglia dei bianconeri. E anche se i big iniziano a ritirarsi anche le altre squadre stanno cambiando e il calcio con loro. La vittoria del Chelsea dei giovani fa capire che anche per i bianconeri ci sono ampie possibilità già ad iniziare dalla nuova stagione quella che porterà poi ai Mondiali in Qatar.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here