Home Spettacolo Claudio Amendola e il dolore che l’ha schiacciato | Come marito non...

Claudio Amendola e il dolore che l’ha schiacciato | Come marito non poteva fare di più

483
0

Claudio Amendola, attore, conduttore televisivo e regista ha rilasciato a Verissimo un’intervista che ha scosso coloro che l’anno ascoltata. Il racconto doloroso di un uomo che condivide quotidianamente il dolore della donna che ama.

Claudio-Amendola-il-dolore-per-Francesca-Altranotizia
Claudio-Amendola-Altranotizia

Non capita spesso di assistere ad interviste interessanti, vuoi perché spesso l’intervistatore è improvvisato e professionalmente poco preparato, vuoi perché, il più delle volte, l’intervistato sembra non abbia granché da dire. Claudio Amendola, lo scorso 26 settembre, durante la trasmissione Verissimo, condotta da Silvia Toffanin, ha rilasciato un’intervista che ha emozionato e scosso coloro che hanno ascoltato le sue parole.

L’attore romano ha aperto il libro della sua vita ed ha parlato dei suoi grandi amori: del suo lavoro di attore, regista e conduttore televisivo, del suo papà, Ferruccio Amendola, la più bella e famosa voce del doppiaggio italiano e poi di lei, di sua moglie Francesca Neri.

Quando ha iniziato a parlare di sua moglie nello studio è calato un silenzio irreale. E’ quasi sembrato di poter ascoltare il rumore dei tanti pensieri che hanno affollato in quel momento la mente ed il cuore dell’attore. La sua profonda emozione durante il racconto ha spaccato il video e la nostra sensibilità.

Il dolore della moglie è stato il suo, il loro dolore è diventato il nostro. Quale dolore ha raccontato l’attore romano?

Claudio Amendola e l’amore infinito per Francesca

Claudio Amendola è sposato da undici anni, ma la loro relazione dura da venti, con una bravissima attrice, Francesca Neri. Le età di Lulù di Bigas Luna e Pensavo fosse amore invece era un calesse, di e con Massimo Troisi, sono soltanto due dei suoi più grandi successi cinematografici.

Poi è arrivata la malattia. E’ stato nel 2015. Non si è compreso subito bene di quale malattia si trattasse, sicuramente le ha cambiato la vita. Famiglia, affetti, lavoro, tutto è cambiato, repentinamente e completamente. Una malattia che per il dolore che ha procurato, e continua a procurare, spinge ad isolarsi da tutti, anche dagli affetti più cari. Un isolamento devastante anche per chi vive accanto a lei, cercando di darle un pò di conforto.

E’ stata la stessa attrice a parlare della sua malattia, la cistite interstiziale, un’infiammazione della vescica che genera dolori lancinanti. “È durata tre anni la fase acuta, non ne sono fuori, non si guarisce: impari a gestirla e a non provocarla in modo che non sia invalidante”. ha raccontato l’attrice in un intervista rilasciata al Corriere della Sera.

LEGGI ANCHE —-> Claudio Amendola, sapete chi è sua mamma? | Hanno recitato insieme

Il racconto sulla malattia

Ascoltando le parole di Claudio Amendola, invece, ci si emoziona poiché la sua commozione è il segno tangibile di una totale condivisione del dolore fisico e psichico provato dalla sua compagna. Le sue parole la prova di un amore infinito: “Mia moglie non ha una malattia chiara ma ha una difficoltà nel vivere le sue giornate. Ha un dolore fisico enorme“. E, visibilmente emozionato, ha aggiunto: “La nostra è una grande storia d’amore, sono un bravo marito, perché è facile esserlo con una donna così accanto“.

LEGGI ANCHE —-> Rosalinda Celentano e la malattia che l’ha colpita: il retroscena strappalacrime

Nel 2017 un infarto ha colpito l’attore romano ed in quella circostanza Francesca Neri lo ha salvato standogli sempre vicino. Ora le parti si sono invertite, lui è accanto a lei: “Anche nella malattia, cerca la forza per stare bene. Starle al fianco è stato il mio compito, non è stato difficile. È stato più difficile per lei“.

Ci sono interviste ed interviste, contenuti e contenuti. L’intervista di Claudio Amendola è stata una “vera” intervista  perchè ricca di  contenuti “veri”.

Claudio-Amendola-Altranotizia (1)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here