Home Cucina & Ricette Pandoro avanzato: velocissima ricetta per fare il tiramisù

Pandoro avanzato: velocissima ricetta per fare il tiramisù

1034
0

Vi è avanzato del pandoro e nessuno in famiglia ne vuole più? Nessun problema. Ecco una ricetta per dare una nuova, e gustosissima, vita al vostro pandoro dimenticato tristemente in cucina.

Tiramisù-di-pandoro-ricetta-Altranotizia
Tiramisù-di-pandoro-Altranotizia

Se avete del pandoro avanzato dalle feste di Natale oppure ne avete mangiato a sufficienza e non sapete cosa farne, fermatevi qui, perché siete nel posto giusto dove scoprire come poter riutilizzare il vostro pandoro, o panettone, avanzati dalle festività natalizie per creare un piccolo capolavoro chiamato tiramisù. Ecco per voi una ricetta semplice, veloce, per un dolce che vi farà venire voglia di andare ad acquistare un altro pandoro da far avanzare…

Pandoro avanzato: ecco gli ingredienti

Per realizzare la ricetta del tiramisù con il pandoro avanzato, occorrono: 1/2 di pandoro; 3 uova; 60 gr di zucchero; 250 gr di mascarpone; 300 ml di caffè; q.b. di cacao amaro (in polvere).

Come prepararlo: la ricetta

Per preparare il tiramisù con il pandoro avanzato iniziate a preparare la classica crema al mascarpone del tiramisù. Separate poi i tuorli dagli albumi, (se decidete per questo procedimento veloce, quindi senza pastorizzazione delle uova, dovrete essere certi della sicurezza delle uova che state utilizzando o meglio ancora potete acquistare tuorli e albumi già pastorizzati). Riunite 2/3 dello zucchero con i tuorli e lavorate con le fruste di uno sbattitore elettrico o di una planetaria, per ottenere un composto gonfio e spumoso. Poi aggiungete il mascarpone e lavorate anche questo.

A parte, montate a neve ferma gli albumi, aggiungendo lo zucchero rimanente. Poi unite gli albumi montati alla crema di uova, zucchero e mascarpone, incorporandoli delicatamente e senza smontarli. Affettate il pandoro e preparate il caffè con la moka. Sistemate delle fettine di pandoro in una pirofila, creando un primo strato. Poi bagnate il pandoro con il caffè (senza esagerare). Ricoprite con la crema al mascarpone e proseguite con la stratificazione, fino a terminare gli ingredienti. Riponete il tiramisù in frigorifero facendolo rassodare per almeno 4-6 ore, prima di servirlo.

LEGGI ANCHE —> Sachertorte, la ricetta di Ernst Knam | La preparazione super facile vi stupirà

LEGGI ANCHE —> Biscotti con gocce di cioccolato | La merenda senza burro e glutine di Benedetta Rossi

II vostro tiramisù con il pandoro è pronto, servitelo con una generosa spolverizzata di cacao amaro. La maniera più semplice e gustosa per ridare vita al vostro pandoro dimenticato in qualche angolo della vostra cucina. Familiari ed amici vi ringrazieranno, insieme al vostro palato. Buon Appetito!

Tiramisu-con-panettone-ricetta-Altranotizia (1)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here