Home Cucina & Ricette Frittelle di mele: la semplice e gustosa ricetta di Anna Moroni

Frittelle di mele: la semplice e gustosa ricetta di Anna Moroni

1694
0

Avete mai assaggiato le frittelle di mele? Sono un dolce soffice e delizioso e, grazie a questa ricetta speciale, prepararle è semplicissimo. Scopriamo quali sono gli ingredienti e qual è il procedimento da seguire.

Anna Moroni ha un segreto per preparare questo dolce goloso a base di mele renette, così buono da leccarsi i baffi.

frittelle-Mele-la-ricetta-di-Anna-Moroni
frittelle-Mele-Altranotizia

Se non avete mai provato a preparare le frittelle di mele non vi resta che mettervi ai fornelli e provare questa ricetta golosa prima possibile, ma chiaramente dopo aver lavato le mani, come ricorda sempre Anna!

Frittelle di mele, come prepararle

Le frittelle di mele sono un dolce che piace a grandi e piccini. Prepararle non è difficile come potrebbe sembrare, soprattutto se si seguono tutti i passaggi illustrati dalla bravissima Anna Moroni, una vera artista dei fornelli. 

Lei è una cuoca provetta che senz’altro conoscerete già, perché è un vero talento sia con le preparazioni dolci che salate, e il suo canale Instagram ufficiale conta circa 64mila followers.

Se vogliamo preparare le sue frittelle per prima cosa dobbiamo procurarci tutti gli ingredienti che occorrono. Per questa ricetta servono due mele renette, 100 g farina di mandorle, 2 uova, mezzo bicchiere di rum, 1 bustina di lievito per dolci, mezzo bicchiere di latte, succo di limone, olio per friggere e zucchero a velo. E ora scopriamo la sua ricetta per questa prelibatezza gustosa e irresistibile.

La ricetta di Anna Moroni

In una ciotola capiente sbattiamo le uova aiutandoci con la forchetta o con una frusta da cucina, poi uniamo la farina di mandorle e lasciamo riposare per circa trenta di minuti. Ora laviamo per bene le mele e tagliamole a fette spesse di circa mezzo cm, in orizzontale, in modo da formare degli anelli. Irroriamole con il succo di limone e immergiamole nella pastella che avevamo messo a riposare.

LEGGI ANCHE—> Castagnole di Carnevale: la ricetta light senza burro e al forno

LEGGI ANCHE—> Torta Moka | La ricetta della torta anni ’80 di Benedetta Rossi

Adesso facciamo scaldare abbondante olio da frittura in una padella dai bordi alti e immergiamo le frittelle una alla volta, facendole dorare per bene su entrambi i lati. Eliminiamo l’olio in eccesso poggiandole su della carta assorbente e dopo spolveriamole con lo zucchero a velo. A questo punto non resta che gustare le frittelle di mele, avendo cura di servirle quando sono ancora ben calde per assaporarle al meglio.

Frittelle-mele-Altranotizia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here