Home Attualità Covid-19: “Non serve disinfettare la spesa”, parola del virologo Pregliasco

Covid-19: “Non serve disinfettare la spesa”, parola del virologo Pregliasco

101
0

L’igenizzazione della spesa appena si entra in casa non è necessaria. Lo ha confermato Fabrizio Pregliasco, virologo e esperto di Covid-19

Pregliasco spesa covid
Per Pregliasco non è necessario utilizzare tempo e denaro per igienizzare la spesa (Instagram)

A partire dal primo lockdown di marzo molti cittadini hanno iniziato a igienizzare la spesa. Ormai è quasi diventato un gesto di routinne per molti italiani, che per sentirsi più al sicuro passano salviette disinfettanti o alcol su confezioni, barattoli e bottigie. Da oggi però possiamo iniziare a farne a meno.

Il virologo Fabrizio Pregliasco, direttore sanitario dell’Irccs di Milano, durante un’intervista a un giornale online ha affermato che questa pratica “non era una misura essenziale durante la prima ondata del Coronavirus e non lo è neanche adesso”.

Spesa in sicurezza dal covid-19

reparto frutta covid 19
Per gli alimenti bisogna prestare particolare attenzione ma non è necessario igienizzare la spesa (Pixabay)

Per esser veramente sicuri di ciò che decidiamo di acquistare, quando siamo in un supermercato, la regola da seguire è quella di lavare spesso e con cura le mani. “È fare assoluta attenzione al lavaggio delle mani”, ha precisato il virologo Pregliasco. Ad oggi non ci sono infatti studi completamente affidabili sulla durata in vita del virus su superfici o su alimenti. Molte ricerche sono discordanti e non si è arrivati a capire ancora quanto realmente possa essere determinante questo fattore.

Il consiglio di Pregliasco, virologo e esperto di Covid, ha come obiettivo quello di tentare di tranquillizzare i cittadini che spesso hanno forti ansie e stress, causate proprio da questo rischio. Per Pregliasco proseguendo con questa pratica “si rischia di farsene una malattia e di smettere davvero di vivere”. Secondo una recente rilevazione il virologo è considerato tra i più affidabili in Italia.

Alcuni si preoccupano del virus per il carrello

carrello covid 19
Il carrello della spesa dev’essere disinfettato dal personale del supermercato (Pixabay)

Per alcuni una delle preoccupazioni maggiori è data dal carrello. Passando di mano in mano potrebbe essere un “oggetto a rischio“, ma spesso è disinfettato da cassieri o scaffalisti.

Per sicurezza è sempre possibile chiedere alla direzione del supermercato o dell’alimentari i dettagli delle pulizie dei carrelli. Ma non sono mai emerse prove scientifiche affidabili per sapere quanto tempo possa sopravvivere il coronavirus su di essi.

(Mat.Pet.)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here