Home Attualità Draghi, il “messaggio di fiducia” del premier sulla fine della pandemia

Draghi, il “messaggio di fiducia” del premier sulla fine della pandemia

79
0

Il Presidente del Consiglio Mario Draghi ha lanciato un “messaggio di fiducia” sulla fine della pandemia. Ecco le parole del premier

Draghi fiducia messaggio
Mario Draghi (Getty Images)

Il premier Draghi si è espresso sul piano di ripresa dell’Italia per fronteggiare la crisi economica e sanitaria causata dalla pandemia. A tal proposito, il Presidente del Consiglio ha lanciato un “messaggio di fiducia” ai cittadini italiani sulle possibilità di una ripresa futura del nostro Paese. Draghi ha parlato sia della situazione dei vaccini in Italia, sia di quella a livello Europeo, e del piano di ripresa progettato per la ripartenza del Paese. Ecco le parole del premier Draghi.

LEGGI ANCHE>>> Coronavirus, il Premier Draghi chiarisce: “Farò il vaccino AstraZeneca”

Il “messaggio di fiducia” di Draghi

messaggio fiducia Draghi
Vaccino AstraZeneca (Getty Images)

Mario Draghi si è espresso sulla situazione attuale dei vaccini in Italia e del piano per la ripartenza economica del Paese, in vista del Consiglio Europeo. Il premier ha lanciato un forte “messaggio di fiducia”, fornendo dati ben precisi sulla situazione vaccinale dell’Italia rispetto agli altri paesi europei. Ecco che cosa ha detto il Presidente del Consiglio al Senato.

LEGGI ANCHE>>> Covid, Policlinico di Bari: vaccino Pfizer efficace anche contro l’infezione

Draghi si è mostrato positivo e fiducioso nei vaccini e nella somministrazione in Italia. “Siamo secondi solo alla Spagna” ha dichiarato il premier, come riportato da Ansa.it. Anzi, stando ad un confronto con il Regno Unito, che ad oggi presenta un maggior numero di vaccinati rispetto all’Italia, il nostro Paese è quasi al pari con il numero di persone vaccinate che hanno ricevuto la seconda dose in Gran Bretagna.

“Cominicare a pianificare le riaperture”

Con queste parole il premier Draghi si è espresso riguardo alle possibili riaperture, dopo il periodo di Pasqua. Draghi ha affermato che: “La scuola aprirà in primis, anche nelle zone rosse”. Salvo, ovviamente, numeri di contagi estremamente preoccupanti.

PER RESTARE AGGIORNATI SEGUITE LA NOSTRA PAGINA FACEBOK QUI

Continuando sulla situazione dei vaccini, invece, il premier ha assicurato che l’Italia sta facendo un buon lavoro. Draghi ha invitato, però, quelle amministrazioni regionali che non seguono i protocolli nazionali ad adeguarsi alle disposizioni del Ministero della Salute. “Dobbiamo essere uniti nell’uscita della pandemia- ha affermato il Presidente Mario Draghi -come lo siamo stati soffrendo, insieme, nei mesi precedenti”.

Eravate a conoscenza delle parole del Presidente del Consiglio in merito alla situazione vaccini e alle riaperture in Italia?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here