Home Spettacolo Hildegard De Stefano, come si è preparata per interpretare Sara ne La...

Hildegard De Stefano, come si è preparata per interpretare Sara ne La Compagnia del Cigno

607
0

L’attrice e musicista Hildegard De Stefano ha raccontato la dura preparazione per interpretare Sara nella famosa serie La Compagnia del Cigno: le sue parole.

hildegard de stefano sara
Hildegard De Stefano nel ruolo di Sara (Instagram La Compagnia del Cigno)

L’attice Hildegard De Stefano ha fatto un ottimo lavoro nell’interpretare la violinista Sara ne La Compagnia del Cigno 2: non essendo davvero ceca, la sua preparazione per questo ruolo è stata molto particolare. Questa sera su Rai , come sempre in prima serata, andranno in onda gli ultimi due episodi della seconda stagione, intitolati La forza della tempesta e La verità.

Nel cast c’è anche la giovanissima attrice lombarda Hildegard De Stefano, violista sia nella fiction che nella vita reale. Nata nel 1998, ha interpretato Sara, una ragazza ipovedente molto vivace ed estroversa, che ha saputo conquistare il cuore di tutto i fan della fiction. In un’intervista rilasciata per La Gazzetta dello Spettacolo, l’attrice ha voluto svelare un retroscena che riguarda proprio il ruolo di Sara: come ha fatto a prepararsi per una prova così complicata? Vediamo cosa ha svelato.

LEGGI ANCHE >>> dove abbiamo già visto l’attrice de La Compagnia del Cigno?

La dura preparazione di Hildegard De Stefano per interpretare Sara: le sue parole

hildegard de stefano sara
Il cast de La Compagnia del Cigno (Instagram)

Giovanissima ma già piena di talento, l’attrice e musicista Hildegard De Stefano ha svelato un inedito dietro le quinte sulla sua esperienza ne La Compagnia del Cigno. “Ho studiato molto per poter entrare nei panni di Sara” ha confessato l’attrice, che ha dovuto ricoprire il ruolo di una ragazza non vedente. Ha infatti raccontato di aver trascorso un intero pomeriggio in un istituto per non vedenti, parlando e confrontandosi con coloro che affrontano giorno dopo giorno questa disabilità. Ma non solo.

LEGGI ANCHE >>> il racconto inaspettato di Anna Valle

L’attrice ha svelato di aver fatto molta pratica con il bastone, indossando gli occhiali da sole scuri e camminando in giro per Milano senza guardare e quindi immergendosi completamente nello stile di vita dei non vedenti. Il suo obiettivo era quello di essere quanto più rispettosa possibile nei confronti di chi ha questa disabilità e di prepararsi al massimo delle sue potenzialità.É stato un viaggio interessante, bello, davvero emozionante” conclude l’attrice, “Un’esperienza recitativa a 360 gradi”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Hildegard (@hildegard.destefano)

L.M.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here