Home Spettacolo Gianni Morandi, come sta oggi dopo il grave incidente: il video che...

Gianni Morandi, come sta oggi dopo il grave incidente: il video che commuove

620
0

Gianni Morandi, amato cantante italiano, ha subito un grave incidente domestico, che l’ha costretto ad una lunga riabilitazione. Ma come sta oggi dopo aver riportato le pesanti ustioni? 

gianni-morandi-oggi-altranotizia
Gianni Morandi-Altranotizia

Se una delle domande che circolano con più frequenza sul Web riguarda le condizioni di salute di Gianni Morandi, un motivo ci dovrà pur essere. Il motivo è semplicemente che il grande artista di Monghidoro è molto amato e tanti fan si sono preoccupati dopo lo spaventoso incidente domestico avvenuto nella sua villa l’11 marzo scorso.

Pochi minuti prima dell’incidente aveva postato una sua foto dove raccontava che stava eseguendo dei lavori nel suo giardino. Il tempo di riprendere gli attrezzi del mestiere ed ecco il terribile incidente. Mentre stava cercando di buttare nel fuoco un pezzo di legno avviene la rovinosa caduta nel rogo dove il cantante stava bruciando le sterpaglie. Attimi di paura, paura di non farcela.

Poi un ramo non completamente bruciato che ha rappresentato per il cantante una sorta di ancora di salvezza. Gridando e piangendo per l’atroce dolore che il fuoco stava infliggendo al suo corpo, Gianni Morandi riesce miracolosamente ad uscire e a tornare a casa, dove sua moglie, Anna Dan, vedendo la gravità della situazione, avverte immediatamente il 118.

Ma come sta dopo il grave incidente e soprattutto come sta la mano gravemente ustionata e fasciata?

Gianni Morandi, come sta dopo l’incidente

Il ricovero immediato, durato quasi un mese, al Bufalini di Cesena, centro specializzato in grandi ustioni, testimonia comunque che le ferite riportate sono gravi e che occorrerà un lungo periodo di convalescenza. La strada verso la completa guarigione sarà molto lunga.

Lo sanno i medici che hanno in cura il cantante bolognese e lo sa lo stesso artista. Occorrerà pazienza perché le ferite, soprattutto quelle alla mano destra, necessitano di tempo. Tanto tempo. A volte la pazienza viene meno, perché le idee in testa sono tante e si ha voglia di metterle in pratica al più presto.

Quella che non manca mai è la carica interiore che lo spinge sempre in avanti, alla ricerca sempre di cose nuove ed entusiasmanti. Un carattere, quello di Gianni Morandi, che lo porta sempre a cercare nuove mete da raggiungere e quei 76 anni segnati sulla sua carta d’identità sono soltanto un trascurabile dettaglio.

Sono passati quasi sessant’anni da: “Fatti mandare dalla mamma a prendere il latte” e da allora Gianni Morandi non si è più fermato. Eccolo oggi dopo 3 mesi dal tremendo ricovero.

La lunga terapia e un regalo speciale

In questa fase della vita, dopo il grave incidente che ha segnato il suo fisico e non solo, occorreva una scossa, qualcosa che lo facesse sentire nuovamente vivo e partecipe di un progetto importante. E se è vero che gli amici si riconoscono nei momenti difficili, Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, si è dimostrato un amico vero. Per Gianni Morandi, il cantautore romano ha composto il brano “Allegria” ed il titolo dice già tutto.

Come un bambino alle prese con un nuovo giocattolo si è messo a cantare e a ballare il motivo che Jovanotti ha scritto per lui. La mano è fasciata ed è evidente che ancora non sia tornato ad essere il Gianni Morandi che noi tutti conosciamo, ma è un altro passo, fondamentale, verso la completa guarigione.

LEGGI ANCHE —-> Erasmo Genzini e quel prezioso consiglio di Gianni Morandi: il racconto

LEGGI ANCHE —-> Rudy Zerbi e Gianni Morandi hanno una donna ‘in comune’: sapete chi è?

Come in tutti i lunghi periodi convalescenza, il fattore psicologico è determinante ed il regalo di Jovanotti è stata un’iniezione di straordinaria energia vitale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gianni Morandi (@morandi_official)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here