Home Spettacolo Lucio Battisti, visto com’è diventato il figlio? La somiglianza è inquietante

Lucio Battisti, visto com’è diventato il figlio? La somiglianza è inquietante

517
0

Sapete chi è il figlio di Lucio Battisti? Somiglia così tanto al padre da giovane  che sembrano due gocce d’acqua. Guardate com’è diventato

Lucio-Battisti-figlio-AltraNotizia
Lucio-Battisti-AltraNotizia

 

Lucio Battisti ha avuto un unico figlio e i due a quanto pare si somigliano a livello caratteriale ma soprattutto a livello estetico. È davvero il caso di dire tale padre tale figlio!

Lucio Battisti, il profondo amore per la musica e il figlio

Lucio Battisti è stato un cantautore capace di riscrivere i codici della canzone italiana, un poeta considerato uno tra gli artisti più significativi della storia artistica del nostro Paese. In tutta la sua carriera ha venduto oltre 25 milioni di dischi. Le sue melodie hanno incontrato spesso i testi scritti da Mogol creando una forma di canzone innovativa, unica, fondata su liriche vicine all’ermetismo e dando vita a una nuova cultura musicale.

Ha lasciato una preziosa eredità e oggi il testimone di quel bagaglio culturale è suo figlio Luca, nato nato il 25 marzo 1973 dal matrimonio con Grazia Letizia Veronese.

Chi è Luca Filippo Carlo Battisti

Lucio è morto a soli 55 anni, nel 1998, e Luca Filippo Carlo Battisti ha ereditato la sua fortissima propensione per la musica. A differenza di Lucio, che ha sempre espresso il suo amore per le sette note pubblicamente attraverso un microfono, Luca ha vissuto la sua passione in modo più intimo e ha sempre scelto il lavoro nella musica ma più dietro le quinte. Per parecchio tempo è stato infatti tecnico del suono.

Ha iniziato a percorrere i primi passi nel mondo del canto con lo pseudonimo di Lou Scappato per evitare di essere inevitabilmente associato al grande Lucio. Il suo esordio è segnato da un’esperienza corale, ha cominciato con il gruppo Hospital nato a inizio millennio, la band si esibiva a Londra e suonava in inglese e con loro Luca ha prodotto tre album.

Oltre che dalla creatività, tramandata di padre in figlio, i due artisti sono accomunati dagli stessi lineamenti e lo stesso sguardo incorniciato da profondi occhi castani. Luca ha ereditato l’aspetto di Lucio e in particolare gli stessi capelli ricci e scuri, anche se lui ama portarli corti.

Se si osserva uno scatto che ritrae Lucio Battisti da giovane e una foto attuale del figlio si fa davvero fatica a distinguerli.

LEGGI ANCHE —-> Alessandro Gassmann, il figlio è già famoso quanto lui: l’avete visto tante volte

LEGGI ANCHE —-> Raoul Bova, il figlio è diventato uno splendore: è la sua fotocopia

Una tenera e singolare curiosità racconta moltissimo oltre che sulla netta somiglianza, proprio sul profondo legame che ha unito padre e figlio: la copertina del disco Eh Già è stata disegnata da Luca, che all’epoca aveva solamente nove anni.

Luca-Filippo-Carlo-AltraNotizia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here