Home Cucina & Ricette Famiglia Reale, anche loro ne vanno pazzi: non poteva essere altrimenti

Famiglia Reale, anche loro ne vanno pazzi: non poteva essere altrimenti

376
0

La Famiglia Reale a tavola. Tra un galateo che impone regole ferree e qualche ‘regale’ trasgressione. Sapete di cosa va matta?

Famiglia Reale-Altranotizia
Regina Elisabetta II-Altranotizia – fonte_-GettyImages Queen Elizabeth II arrives to the Chichester Theatre while visiting West Sussex on November 30, 2017 in Chichester, United Kingdom.

Regole, regole, regole. Se far parte della Famiglia Reale può rappresentare un vantaggio per infiniti motivi, in alcune circostanze questa condizione può diventare fastidiosa. In tutte le famiglie quando giunge il tempo di andare a tavola, sia per colazione, per il pranzo o per la cena, è sempre un momento importante.

La famiglia si riunisce intorno ad un tavolo e tra una portata ed un bicchiere di acqua o di vino, un cornetto o una brioche, si racconta quanto è accaduto nella giornata. Il look di ciascuno è assolutamente libero, ovviamente nei limiti della decenza. Questo avviene, o dovrebbe avvenire, nella famiglie ‘normali’. Nella Famiglia Reale queste libertà sono assolutamente vietate. Vige un galateo con regole rigidissime. Ma lo stesso non riesce a rinunciare ad una cosa in particolare, sapete cosa?

La Famiglia Reale, ecco le regole ‘regali’ da rispettare

Le regole sono dettate, qualora qualcuno nutrisse qualche dubbio, dalla Regina in persona. Nello specifico sono: banditi i carboidrati come la pasta ed il riso perché la Regina non li digerisce; banditi aglio e cipolla; vietato servire fegato di anatra o di oca; vietati i crostacei, i frutti di mare, la carne rossa al sangue per evitare intossicazioni.

E ancora, la Regina segue una dieta corretta, pochi grassi e ricca di fibre come verdure di stagione, carni bianche e pesce alla griglia. Il rito del Tè delle ore 5 prevede il manico tenuto con il pollice e l’indice e le signore con il rossetto devono bere sempre dallo stesso punto per evitare di lasciare troppe tracce sulla tazza. L’abbigliamento deve essere sempre formale per la cena; quando la Regina smette di mangiare, tutti devono smettere di mangiare. E infine, quando la Regina poggia la fatidica borsetta sul tavolo, tutti si devono alzare.

Mentre per quanto riguarda i peccati di gola, questi sono banditi dalla Famiglia Reale?

Anche la Regina commette peccati di gola

La Regina Elisabetta II è arrivata alla splendida età di 95 anni perché ha sempre seguito una dieta sana, ma anche perché ogni tanto si concede dei peccati di gola gustosissimi. Elisabetta va matta per il fish and chips, il piatto nazionale britannico. Anche se la grande passione della Regina Elisabetta è ancora un’altra.

LEGGI ANCHE —-> Regina Elisabetta, la sua borsa lancia codici top secret: finalmente la verità 

LEGGI ANCHE —-> Regina Elisabetta, spifferato il segreto di lunga vita: in tanti non possono mangiarlo

Il peccato di gola che la Regina Elisabetta, e in generale la Famiglia Reale, ama di più commettere riguarda la sua passione più grande: il cioccolato. In particolare quello fondente da gustare assoluto o preparato come Chocolate Biscuit Cake. Si narra che ogni volta che la Regina Elisabetta si reca a Windsor, uno chef le prepari una torta da viaggio da portare in treno.

Famiglia Reale cioccolato Altranotizia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here