Home Spettacolo Massimo Lopez, criticatissimo per la sua voce: non indovinereste mai il perchè

Massimo Lopez, criticatissimo per la sua voce: non indovinereste mai il perchè

249
0

Massimo Lopez è uno dei più grandi talenti artistici degli ultimi decenni. Attore, comico, doppiatore, imitatore e conduttore televisivo italiano ha segnato la storia della televisione e del teatro. Recentemente ha ricevuto attacchi durissimi per una motivazione incredibile. Sapete quale?

Massimo-Lopez-la-sua-voce-criticata-Altranotizia
Massimo-Lopez-Altranotizia

Massimo Lopez è un grande personaggio del mondo dello spettacolo, che ormai da decenni ha mostrato il suo infinito talento nei più diversi ambiti. Nominando però soltanto il suo nome sembra sempre che manchi qualcosa. Come quando si nomina soltanto Stanlio o Bud Spencer. Mancano elementi importanti, caratteristici, unici: Stanlio e Ollio, Bud Spencer e Terence Hill.

Ed al suo nome si devono aggiungere quelli di altri due grandi artisti: Anna Marchesini e Tullio Solenghi. Per quasi quindici anni hanno creato una formazione artistica di straordinaria qualità: Il Trio Lopez – Marchesini – Solenghi, che ha regalato pagine di televisione passate ormai alla storia. L’indimenticabile parodia de I promessi sposi è l’esempio più fulgido.

Da allora sono passati tanti anni. Nell’estate del 2016, dopo una lunga malattia, è venuta a mancare Anna Marchesini. Massimo Lopez e Tullio Solenghi hanno proseguito le loro carriere sia seguendo percorsi diversi sia, poi, ritornando insieme a riempiere i teatri italiani. Massimo Lopez ultimamente ha ricevuto dure critiche per un motivo assurdo. Lo volete conoscere?

Massimo Lopez e il post – Trio

Massimo Lopez, così come Tullio Solenghi, ha dovuto fare i conti con quello che si può definire il post – Trio. Dopo una lunga avventura insieme, costellata da un successo che non conosce oblio nonostante siano passati quasi trent’anni dalla loro scissione, è difficile ripartire da soli. Il pubblico ha sempre voglia di chiederti dove siano gli altri due. La prematura scomparsa della Marchesini ha dissolto le residue speranze di una riunificazione.

Massimo Lopez ha così ripreso il suo ruolo di attore partecipando anche ad alcune fiction televisive di successo, quali Un medico in famiglia, Compagni di scuola o partecipando a trasmissioni quali Buona domenica, Tale e quale show, Ballando con le stelle, Striscia la notizia. Ma Massimo Lopez è anche un grande doppiatore ed è in questa veste che è stato oggetto di feroci critiche. Vediamo perché.

Una voce che non piace

I Simpsons è un cartone animato storico della nostra televisione, che narra le vicende di una famiglia americana, che diviene poi anche spunto per una parodia nei confronti della società a stelle e strisce. A capo di questa famiglia vi è Homer, il quale personaggio, fin dagli esordi, ha avuto la voce di Tonino Accolla.

LEGGI ANCHE —->  Grande Fratello Vip, la famiglia Selassié prende una dura decisione su Lulù

La sua scomparsa ha reso necessaria una sostituzione e la scelta è ricaduta proprio su Massimo Lopez. Tale decisione non è affatto piaciuta a molti fan della serie cartoon, i quali hanno subito palesato via social questa loro insoddisfazione. Per tutti loro è stato difficile abituarsi alla nuova voce.

LEGGI ANCHE —->  Armando Incarnato insultato dopo il trono over | Il motivo (assurdo)

Massimo Lopez è un grande doppiatore, per giunta grande amico di Tonino Accolla. La voce è qualcosa che “marchia” un personaggio. Il cambio è stato dolorosamente necessario, ma anche in questo caso, come per tutte le cose della vita che mutano continuamente, occorre abituarsi e “farci l’orecchio”.

Il-Trio-Lopez-Marchesini-Solenghi-L'alchimia-perfetta-Altranotizia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here