Home Spettacolo Terence Hill, qui è dove si è ritirato a vita privata |...

Terence Hill, qui è dove si è ritirato a vita privata | Casa degna di un re

6172
0

Terence Hill ha alle sue spalle una carriera lunghissima, iniziata da bambino. Adesso ha deciso di riposarsi un po’ e dedicare più tempo ai suoi affetti più cari. Sapete dove si trova la sua meravigliosa abitazione? 

Terence-Hill-Oggi-la-sua-casa-Altranotizia
Terence-Hill-Altranotizia

Se si nomina Mario Girotti più di qualcuno inizierà a pensare: ‘Dove ho sentito questo nome?’ e non tutti realizzeranno immediatamente che quello è il vero nome di uno degli attori italiani più amati di sempre: Terence Hill. Una carriera lunga settant’anni, iniziata da bambino, quando aveva soltanto 12 anni e Dino Risi lo ha chiamato per il suo film Vacanze col gangster, anno 1951. E’ iniziata così la carriera di un giovane veneziano, figlio di un chimico italiano e di madre tedesca, Hildegard Thieme, appassionato di sport, con gli occhi azzurri e dal sorriso impertinente.

Uno dopo l’altro maestri del cinema come Pontecorvo, Steno, Bragaglia lo hanno scelto per i loro film, fino ad essere presente in uno dei capolavori della storia del cinema, ovvero nel film Il Gattopardo di Luchino Visconti dove ricopre il ruolo del tenente Cavriaghi. E si arriva così alla fine degli anni ’60. L’incontro con Carlo Pedersoli, in arte Bud Spencer e l’inizio di una grande amicizia che darà vita ad una coppia indimenticabile sul grande schermo. Ora, dopo una lunghissima carriera, Terence Hill ha deciso di dedicarsi alla sua famiglia. Sapete dove vive Trinità?

Terence Hill, ecco dove si trova la sua casa

Terence Hill, è un nome d’arte scelto prendendo le iniziali del nome della sua mamma Hildegard Thieme ed è con quel nome che ha conosciuto l’altra donna della sua vita: Lori Zwicklbauer. Il set di Dio perdona…io no, è stato il luogo dell’incontro fatale e dopo neanche un anno il matrimonio, celebrato nel 1967. Una lunghissima storia d’amore che dura da oltre cinquant’anni e che ha vissuto un momento tragico nel 1990, quando il loro secondo figlio, Ross, adottato dopo la nascita del primogenito Jess, muore in un incidente stradale.

Quella tragedia familiare e la proposta di interpretare un sacerdote detective nella serie televisiva Don Matteo, spingono l’attore, dopo trent’anni passati negli Stati Uniti, a ritornare in Italia. E’ qui che ha deciso di stabilirsi con la sua famiglia, nei luoghi di una delle serie televisive più seguite di sempre. Un grande casale, tra Gubbio e Spoleto, immersa in quella natura che l’attore veneziano ha sempre amato. Non si conoscono gli interni, ma immaginiamo che qualche spazio ricorderà gli ambienti western a lui tanto cari. E la sua carriera di attore?

Un meritato riposo

Con accanto la sua amatissima Lori, vuole godersi un po’ di meritato riposo. Dopo l’addio a Don Matteo (definitivo?), l’attore vuole rilassarsi e godersi anche gli spazi verdi che il luogo in cui vive gli concedono.

LEGGI ANCHE –> Terence Hill, la dura verità per cui lascia Don Matteo: finalmente i motivi

LEGGI ANCHE –> Terence Hill, com’è diventato il figlio Jess? Sembrano gemelli!

Immerso nelle verdi colline umbre e nella sua splendida piscina, potrà riposarsi e rigenerarsi, aspettando un’altra buona occasione per ricominciare, magari indossando nuovamente la tonaca ed inforcare la sua bicicletta.

Terence-Hill-casa-Altranotizia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here