Home Spettacolo Non c’è pace per Charlene di Monaco: l’ennesima bastonata

Non c’è pace per Charlene di Monaco: l’ennesima bastonata

652
0

Charlene di Monaco sta passando le festività natalizie più difficili della sua vita. Lontana dal suo regno dove l’attendono la sua famiglia ed i suoi sudditi, è stata anche raggiunta da un’altra, dolorosa notizia. Quale?

Charlène-di-Monaco-bastonata-Altranotizia
Charlène-di-Monaco-Altranotizia

Monaco, il Palazzo, la sua casa dove l’attendono suo marito, il principe Alberto II di Monaco ed i suoi amatissimi gemelli Jacques e Gabriella, sono ancora lontani per la principessa Charlene. Ancora per qualche tempo dovrà rimanere ricoverata nella clinica svizzera che dal novembre scorso l’ha ospitata per la riabilitazione. I postumi dell’infezione otorinolaringoiatrica che l’ha colpita nel suo paese, il Sud Africa, non le permettono ancora di ritornare a casa e riprendere una vita normale.

Quello che si sta per chiudere è stato un anno orribile per la principessa di Monaco. Iniziato nelle prime settimane del 2021, con il viaggio nel suo paese natale, che si è rivelato poi, purtroppo, un autentico dramma per le terribili conseguenze che ha comportato. La malattia, le operazioni, l’impossibilità di ritornare nel suo principato e riabbracciare la sua famiglia ed i suoi sudditi. E la sofferenza, da madre, di non poter essere accanto ai suoi bambini in momenti anche particolari, come il primo giorno di scuola o all’accensione dell’albero di Natale.

Ma il 2021 ha voluto riservare un altro dolore a Charlène di Monaco. Un altro dolore che proviene, anche lui, dal suo amato Sud Africa. Quale?

Charlene di Monaco e la dolorosa notizia

C’è un detto molto famoso che recita che: Le brutte notizie non giungono mai da sole. Charlene di Monaco dell’ultima brutta notizia ricevuta ne avrebbe fatto volentieri a meno. In questo 2021 ha già dato molto in termini di sofferenza fisica, psichica e di lontananza dagli affetti più cari. La triste notizia che giunge dal suo Sud Africa sembra quasi un ultimo, sgradito regalo, offertole da questo orribile 2021.

La scomparsa avvenuta lo scorso 26 dicembre di Desmond Mpilo Tutu, arcivescovo anglicano e attivista sudafricano, che ha conosciuto una fama mondiale durante gli anni ottanta come oppositore dell’apartheid, è stato un colpo al cuore già ferito della principessa. Charlene ha ricordato l’arcivescovo, premio Nobel per la pace nel 1984, con un post pubblicato sulla sua pagina Instagram, dove accanto ad una bellissima foto che li ritrae insieme e sorridenti, vi sono le sue toccanti parole:

Mio caro amico, ci mancherai. So che sei al fianco di nostro padre. Avrò sempre bei ricordi di noi e la tua risata rimarrà sempre nel mio cuore. Riposa in pace“. Ma la principessa di Monaco, come sta adesso?

Buone speranze per il nuovo anno

E’ la domanda che si ripete quasi quotidianamente: Come sta Charlene di Monaco? Una buona notizia è sicuramente quella che la principessa ha passato il Natale in famiglia. Il principe Alberto e i gemelli Jacques e Gabriella infatti sono andati a farle visita di persona in Svizzera per trascorrere le feste tutti insieme. Inoltre, ascoltando le previsioni del giornalista Stéphane Bern, esperto di reali e amico di famiglia dei Grimaldi, forse il peggio sembra essere davvero passato.

LEGGI ANCHE —> Charlène di Monaco non l’avrebbe mai voluto: figli completamente soli

LEGGI ANCHE —> Alberto di Monaco e la clamorosa verità | Storia con una famosissima del Gf Vip

Queste le sue parole rilasciate in un’intervista esclusiva al settimanale francese Gala: “Ha bisogno di riprendersi in un luogo tranquillo e protetto. Ma sono ottimista. Si sta riposando e possiamo sperare che possa tornare presto a Monaco, dai suoi sudditi ma soprattutto dalla sua famiglia. I bambini sentono molto la sua mancanza“.

Charlène-di-Monaco-Desmond-Tutu-dolore-Altranotizia (1)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here