Home Spettacolo Simone Di Pasquale senza freni su Natalia: “abbiamo vissuto 3 mesi e...

Simone Di Pasquale senza freni su Natalia: “abbiamo vissuto 3 mesi e ci siamo resi conto che…”

1773
0

Simone Di Pasquale rispolvera alcuni ricordi, soffermandosi sulla sua ex fidanzata Natalia Titova e, in particolare, svelando un retroscena che li riguarda.

Grande ballerino e ormai ex volto di Ballando con le Stelle, Simone Di Pasquale ritorna sul piccolo schermo, in qualità di coreografo, a fianco di Milly Carlucci, per la terza edizione de Il Cantante Mascherato, in onda da stasera 11 febbraio su Rai Uno, per sei imperdibili prime serate.

Simone-Di-Pasquale-e-Natalia-Titova-retroscena-Altranotizia
Simone Di Pasquale e Natalia Titova-Altranotizia

Nel frattempo, spunta un retroscena che riguarda la sua vita privata e in particolare coinvolge anche la sua ex fidanzata nonché ballerina Natalia Titova, anche lei ex protagonista dello show danzante. Ecco cos’ha raccontato.

Simone Di Pasquale, a ruota libera su Natalia Titova

Simone e Natalia sono stati insieme diverso tempo fa, fino al 2005, anno della loro rottura. Successivamente, quest’ultima ha conosciuto proprio in trasmissione il suo attuale compagno Massimiliano Rosolino, dal quale ha avuto due splendide figlie. Dal canto suo, Simone è fidanzato con Maria, giovane donna lontana dalle luci della ribalta e ha raccontato così di lei al magazine DiPiù: “Frequento una ragazza lontana dal mondo dello spettacolo, la conosco da 14 anni ma solo di recente abbiamo iniziato a stare insieme“.

Una grande storia d’amore con un importante progetto di vita: “mettere su famiglia“. Ma recentemente è spuntato fuori un retroscena inerente alla storia d’amore tra i due ballerini di cui nessuno era a conoscenza e lasciando di stucco così il pubblico. Ecco quello che ha rivelato Simone.

Abbiamo vissuto 3 mesi e ci siamo resi conto che…”

Simone Di Pasquale è stato ospite da Serena Bortone a Oggi è un Altro Giorno, in presenza anche di Natalia e Massimiliano. Naturalmente, come non ricordare in studio quanto i due ballerini si siano amati precedentemente e infatti lui ha ha cominciato il suo racconto, iniziando dal 1998, anno del loro fatidico incontro.

Simone ha ammesso: “noi siamo stati fidanzati, sì, per sua sfortuna poverina“, rendendo l’atmosfera più goliardica e faceta. Inoltre, ha raccontato di come abbiano intrapreso insieme la loro avventura nello show di Milly Carlucci: “io e lei abbiamo aperto questa avventura a Ballando, eravamo totalmente inconsapevoli“.

LEGGI ANCHE —> Simone Di Pasquale non si nasconde più: “con Milly ho sempre avuto un…”

LEGGI ANCHE —> Natalia Titova, il pesante retroscena a Ballando: “non volevo peggiorare davanti ai loro occhi”

In aggiunta, ha affermato: “lei non voleva accettare ma poi abbiamo accettato: da 4 puntate iniziali alla fine ne abbiamo fatte 8. Abbiamo vissuto tre mesi e ci siamo resi conto del successo quando al termine della trasmissione abbiamo iniziato a firmare autografi per strada“. Concludendo, ha rivelato il motivo della loro rottura, comune a diverse coppie poiché quando l’amore finisce, finisce ma “resta un grande legame e un grande affetto“.

Simone-Di-Pasquale-e-Natalia-Titova-Altranotizia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here